Taranto, Polizia di Stato e la scuola: consegnati i diari all’istituto “Giusti”

Taranto, Polizia di Stato e la scuola: consegnati i diari all’istituto “Giusti”

Cronaca

Veicolare il concetto di legalità e il rispetto delle istituzioni. Questo al centro della visita da parte del Questore Bellassai e del Prefetto De Martino   

La Polizia di Stato in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione e con il sostegno del Ministero dell’Economia e delle Finanze, presenta la settima edizione dell’agenda scolastica “Il Mio Diario”.

Il progetto, rivolto agli alunni delle classi 4^ della scuola primaria, rappresenta uno strumento per avvicinare i giovani studenti alla cultura della legalità, nella convinzione che sia fondamentale contribuire all’educazione al rispetto delle regole ed alla conoscenza dei valori della nostra Costituzione, ma anche proporre a insegnanti e genitori argomenti di riflessione per formare i cittadini di domani.

Attraverso le avventure dei Supereroi della Legalità: un ragazzo “Vis” e una ragazza “Musa”, accompagnati dal cane parlante “Lampo”, verranno affrontati i temi della salute, dello sport, dell’ambiente, dell’integrazione sociale, dell’educazione stradale, dell’utilizzo di internet e dei social, ma anche i fenomeni di devianza più vicini ai ragazzi di quell’età, come il bullismo e il cyberbullismo.

Insieme alla Polizia di Stato e ad un ospite speciale, il celeberrimo Geronimo Stilton, i ragazzi impareranno a conoscere l’importanza dei valori della giustizia, amicizia, rispetto, onestà, legalità, inclusione e molto altro ancora contando, quest’anno, sui preziosi “consigli da amico” del famoso roditore che, ogni mese, accompagneranno il cammino scolastico degli studenti, così come i consueti giochi di logica ed enigmistica e le pillole “per un mondo migliore” del cane “Lampo”.

“Il Mio Diario”, giunto alla 7^ edizione, con una produzione di circa 50.000 copie all’anno, riesce ad arrivare sulla scrivania di tantissimi ragazzi che ogni anno che lo accolgono sempre con grande affetto ed entusiasmo.

L’edizione 2020/2021 sarà distribuita a tutti i ragazzi che frequentano la classe 4^ della scuola primaria delle Province di Imperia, Novara, Verona, Livorno, Latina, Forlì-Cesena, Taranto, Benevento, Catania e Nuoro, da poco tempo tornati nelle aule dopo la lunga sospensione delle attività didattiche causate dall’emergenza epidemiologica. 

Nel capoluogo jonico, l’iniziativa ha avuto luogo oggi, alle ore 12.00, presso la Scuola Primaria Giusti, sita al quartiere Tamburi, alla presenza del Prefetto di Taranto dr. Demetrio Martino, del Questore di Taranto Giuseppe Bellassai, del  Presidente della Provincia di Taranto Giovanni Gugliotti, dell’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Taranto Francesca Portacci, del Direttore del Dipartimento Jonico Universitario Dr. Riccardo Pagano, della delegata dell’Ufficio Scolastico Provinciale  Patrizia Dioguardi,  del Dirigente Scolastico della Scuola Primaria “E.Giusti” Antonietta  Iossa  e dei bambini delle classi quarte elementari,  insieme ai docenti, che hanno animato l’iniziativa con domande e coreografie aventi ad oggetto il tema della legalità.

Dopo la presentazione, gli alunni hanno incontrato i poliziotti delle Specialità della Polizia di Stato per alcune brevi dimostrazioni sulle attività svolte e sui mezzi in dotazione.