04
Mar, Ago

Taranto, uomo gambizzato in Città Vecchia: arrestato 42 enne

Taranto, uomo gambizzato in Città Vecchia: arrestato 42 enne

Cronaca

Uno dei due aggressori, un pregiudicato tarantino, è stato fermato dai Carabinieri

Nel tardo pomeriggio di ieri, un pregiudicato tarantino di 56 anni è stato vittima di un agguato in piena regola davanti alla porta della sua abitazione. L’uomo, mentre era intento a svolgere le normali faccende domestiche, ha sentito bussare alla sua porta, ma non appena ha aperto, è stato aggredito da due persone a volto scoperto, che prima l’hanno percosso e poi lo hanno ferito alle gambe sparando due colpi di pistola.

La vittima, nonostante le ferite, per paura che i due aggressori potessero continuare, si è dato alla fuga nei vicoli del quartiere, facendo perdere le proprie tracce. Solo qualche ora dopo è stato rintracciata da una pattuglia dei Carabinieri, che gli ha prestato le prime cure e condotto al Pronto soccorso dell’ospedale “SS. Annunziata”.

Nel frattempo i militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri locale hanno avviato le indagini che hanno portato a notte fonda, all’individuazione di uno degli autori materiali del ferimento, un pregiudicato tarantino di 42 anni, tra l’altro già agli arresti domiciliari. L’uomo, prelevato dalla sua abitazione e condotto in caserma, è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto con l’accusa di tentato omicidio. Per il 42 enne si sono aperte le porte del carcere cittadino.

Fanizza Group Carglass