18
Sab, Gen

Foto tarantofc.it

Non bastavano i risultati deludenti maturati in campionato. Come previsto infatti è arrivata l’ufficialità della notizia con riferimento alla gara disputata contro il Cerignola il 15 dicembre scorso allo Iacovone e terminata col risultato di 2-2, a causa dell’utilizzo da parte della società ionica, nei 16 minuti finali, del calciatore Jevrem Kosnic. Pubblichiamo il verdetto integrale del Giudice sportivo

Tra Taranto e Casarano un pareggio inutile

Finisce a reti bianche il derby jonico-salentino. Padroni di casa mai pericolosi e parecchio involuti nelle trame di gioco rispetto alle scorse settimane. Si concretizza sempre più l'ennesima stagione fallimentare

Alla ricerca della vittoria scaccia crisi

Riparte, domani alle 14.30, dal green delle mura amiche il tortuoso cammino del Taranto fc che domani alle 14.30

Trasferta in Lucania

Sul green del Fittipaldi di Francavilla in Sinni, i rossoblu si troveranno davanti una formazione in netta ripresa

Siamo ancora vivi

Mezzo sorriso, anzi uno intero. Torna da Andria con tre punti che fanno tanto morale e danno anche una boccata di aria buona in chiave classifica, il Taranto di Gigi Panarelli che sbanca il sempre ostico "Degli Ulivi", grazie ad un acuto di capitan D'Agostino

Taranto corsaro in Basilicata

Quattro reti al Francavilla in Sinni nella gara di questo pomeriggio. Quattro vittorie, tredici gol e dodici punti su dodici conquistati nelle ultime quattro gare dai rossoblu di mister Panarelli che prosegue la propria scia di imbattibilità e avvicina il Taranto alla vetta della graduatoria

Pokerissimo Taranto

Continua a vincere la squadra di Panarelli che chiude il capitolo Agropoli praticamente dopo i primi 45’ minuti di gioco, terminati con gli ionici avanti di 4 reti. Un allenamento la ripresa, servita al mister per fare qualche esperimento e per arrotondare il risultato

Altri articoli...