16
Dom, Giu

Educazione alla legalità

Educazione alla legalità

Attualità

Gli alunni dell'IC di Latiano hanno visitato la caserma D'Oria di Taranto

Nell’ambito del progetto dell’educazione alla legalità, una scolaresca di 50 alunni dell’Istituto Comprensivo Statale “Latiano” del brindisino ha fatto visita alla sede del XV Reparto Mobile di Taranto. Lo scopo del progetto è quello di sostenere l’educazione, l’informazione e la sensibilizzazione sulla legalità, favorendo il rapporto e l’avvicinamento fra la Polizia di Stato e i cittadini. Durante la visita, i ragazzi hanno visionato gli automezzi e la strumentazione di bordo dei veicoli della Polizia di Stato mentre i poliziotti sottolineavano come siano importanti le comunicazioni sia con il centralino del Reparto di appartenenza sia con la Sala Operativa 113 della Questura. La visita si è arricchita con un confronto attivo con la Polizia Stradale, da sempre impegnata sul fronte dell’educazione stradale con il “Progetto Icaro”. La giornata si è conclusa nel Poligono di Tiro intitolato alla Vittima del Dovere “Giovanbattista Cremonesi”. Nell'occasione è stato posto l'accento sull'importanza di un costante aggiornamento del personale, che deve mantenere sempre alto il livello di professionalità e competenza, per la corretta esecuzione dei servizi istituzionali.
“Avere la possibilità di confrontarci con i nostri ragazzi – ha detto il Questore di Taranto, Giuseppe Bellassai – è motivo di grande arricchimento per la Polizia di Stato. Sono infatti sempre più convinto dell'importanza di un'alleanza tra la nostra Istituzione e il mondo della scuola attraverso momenti come questi perchè formare nelle giovani menti una coscienza civile, improntata alla legalità, consente di dare corpo ad una società fondata sulla libertà e sulla democrazia”.

Fanizza Group Carglass