22
Mer, Mag

Ex Ilva, copertura parchi: “Decisivo per dispersione polveri”

Ex Ilva, copertura parchi: “Decisivo per dispersione polveri”

Attualità

Completato il secondo arco della struttura di copertura dei parchi minerali dello stabilimento di Taranto

Completato il secondo arco della struttura di copertura dei parchi minerali dello stabilimento ArcelorMittal (ex Ilva) di Taranto. “A lavori conclusi – riferisce l'azienda sui suoi profili social - l'opera avrà un ruolo decisivo nel limitare la dispersione di polveri verso la città e in particolare il centro abitato di Tamburi". L'arco è lungo circa 84 metri.

La copertura sarà ultimata nel 2019 e la copertura del parco fossile nel 2020. L’arco, precisa l’Ansa, è lungo 84 metri mentre ogni struttura avrà una lunghezza di 700 metri e una larghezza pari a 254 metri. In tutto Le costruzioni che copriranno il parco minerale e il parco fossile saranno composte rispettivamente, da 53 e 56 arcate. Ognuna di esse avrà un'altezza esterna di 77 metri e interna di 67 metri.

  

Fanizza Group Carglass