23
Ven, Ott

Taranto, caso Covid all'ipermercato. L'Asl prende contromisure

Taranto, caso Covid all'ipermercato. L'Asl prende contromisure

Attualità

Ad essere stata contagiata una dipendente di un negozio della galleria

"In merito al caso di contagio Covid - comunica il centro commerciale Porte dello Ionio - di una dipendente di un negozio della galleria, avvisiamo i clienti che il Centro è stato tempestivamente informato dalle autorità ed è subito intervenuto con tutte le misure di sicurezza richieste dall’ASL, ovvero:

- temporanea chiusura del negozio, allontanamento di tutti gli operatori e isolamento degli stessi per almeno 14 giorni

- sanificazione del negozio e sostituzione di tutti gli oggetti di uso quotidiano

- sono stati inoltre aumentati i servizi di normale pulizia e sanificazione del Centro per assicurare una maggiore sicurezza degli ambienti.

Tutti i clienti che hanno frequentato il Centro nei giorni scorsi non corrono rischi se hanno applicato le dovute misure di igiene normalmente previste, ovvero l’uso della mascherina e il lavaggio delle mani con i prodotti sanificanti. Da parte dell’ASL non sono state richieste ulteriori misure. Il negozio è già stato riaperto, completamente sanificato ed agibile".

 

Fanizza Group Carglass