23
Ven, Ago

RATTI E VINCI

RATTI E VINCI

Ambiente

Inquietante il video che in queste ore è rimbalzato sui social e che mostra una "colonia" di topi in assalto di un cassonetto a Taranto. Le immagini risalirebbero alle prime ore di questa mattina e riprenderebbero un'area all'interno dell'Arsenale jonico

Inquietante il video che in queste ore è rimbalzato sui social e che mostra una "colonia" di topi in assalto di un cassonetto a Taranto. Le immagini risalirebbero alle prime ore di questa mattina e riprenderebbero un'area all'interno dell'Arsenale jonico, di pertinenza del Ministero della Difesa.

Il gruppo famelico probabilmente a caccia di avanzi sembra aggirarsi indisturbato suscitando non poco sgomento. La questione del degrado nel capoluogo non desta purtroppo sorpresa, basti osservare il contesto di imbarbarimento dei luoghi spesso scenari di incuria, oggetto di abbandono diffuso di mobilia varia (depositata con regolarità svizzera), feci canine e sporcizia di ogni genere. A patire in particolar modo le periferie, ma anche vie a ridosso del salotto più centrale. 

Ora la presenza di ratti in misura così massiccia rafforza l’esigenza di un territorio, al di là dei proclami roboanti da parte dell’Amministrazione, autenticamente bonificato, restituito a dignità e decoro, e di una disciplina dei comportamenti ancora distanti da standard accettabili di virtù e morigeratezza. Una necessità da tempo pretesa da quella porzione (sostanziale) di cittadini che ancora confida nella sanità delle scelte operate dai singoli e dall’avvedutezza di chi è chiamato oggi a governare. 

Qui il link del video shock https://youtu.be/b0zpfXEV35s