19
Lun, Ago

Sciopero per il clima anche a Taranto

Sciopero per il clima anche a Taranto

Ambiente

In corso, mentre scriviamo, tra le vie del centro cittadino, il corteo che si sta svolgendo in quasi 1.800 città del mondo. Amplificato il significato di iniziative come questa in un contesto ambientale profondamente segnato come quello jonico. L'amministrazione comunale aderisce all'iniziativa

Tra le oltre 1.700 città del mondo, 208 in Italia, in cui oggi, venerdì 15 marzo, si sciopera per il surriscaldamento del pianeta, anche Taranto.
Così alle 9.00 molti giovani tarantini si sono dati appuntamento davanti all'arsenale in via di Palma per percorrere tutta la via,raggiungere Piazza Maria Immacolata e proseguire su via D'Aquino fino a Piazza della Vittoria. Buona la partecipazione da parte degli studenti di Taranto, ai quali si sono uniti anche gruppi di cittadini che nei giorni scorsi hanno protestato per i nuovi dati sull'inquinamento di origine industriale. E' chiaro che, nel contesto locale, iniziative come quella di oggi, in difesa dell'ambiente, si caricano di un significato maggiore.
A smuovere le coscienze in tutto il mondo è stata l'adolescente svedese Greta Thunberg.
“Voglio che agiate. Voglio che agiate come se la nostra casa fosse in fiamme. Perchè è così": sono le parole dell'attivista sedicenne di Stoccolma, che ha "scioperato” da scuola sedendosi davanti al Parlamento svedese per protestare sui mancati provvedimenti rispetto al cambiamento climatico che minaccia il pianeta.

L'adesione dell'Amministrazione Melucci. Francesca Viggiano,Assessore all'Ambiente del Comune di Taranto dichiara: “Siamo tutti chiamati a lottare per il global climate strike, siamo tutti Greta sebbene lei sia molto arrabbiata con gli adulti che, dice testualmente, “stanno sputando sul mio futuro". 
È sintomatico che a mobilitare il mondo intero sia una ragazza svedese di 16 anni ed è altrettanto sintomatico che il suo messaggio di protesta e coscienza ambientale abbia contagiato positivamente giovani ed adulti". Dalle parole dell'Assessore Viggiano il sostegno del Comune al Fridays For Future.