28
Lun, Set

Polveri sulla città, Giustizia per Taranto: “Inutili i parchi minerali”

Ambiente

Dall’associazione la diffusione di un video che documenta l’allarmante situazione ambientale del capoluogo jonico

Nella giornata di ieri una forte perturbazione si è abbattuta sulla città determinando danni. Le immagini restituite da associazioni ambientaliste documenterebbero uno sventolio di polveri provenienti dallo stabilimento Ilva. Un video diffuso da Giustizia per Taranto denuncerebbe “l'inutilità della copertura dei parchi minerali. Queste polveri arriveranno lontano".

Con un "piccolo tornado", scrive Antonio Lenti del movimento 'Tamburi combattenti', "le polveri dell'Ilva hanno letteralmente invaso il quartiere Tamburi. Le coperture dei parchi minerali non servono".

E Carla Luccarelli, dell'associazione GiorgioForever, madre del 15enne morto il 25 gennaio del 2019 per un sarcoma dei tessuti molli, aggiunge che il "minerale vola impazzito alla stessa velocità del vento" - spiega Ansa -e "si poseranno sui terreni, sugli alberi e nei polmoni di grandi e piccini. Entrerà nel nostro cibo e poi nel corpo".